La Musica Strumentale Featured

Salve!

Vorrei parlare della musica strumentale...

 Premesso che io non canto nei miei brani, sia per timidezza che per il fatto che non sono bravo, il fascino della musica strumentale, secondo me, deriva da tanti fattori...

E' chiaro che senza un testo e' difficile lanciare qualsiasi messaggio...

In secondo luogo strofe e ritornelli diverrebbero monotoni senza una traccia vocale.

Tantissimi artisti nei loro album hanno pubblicato almeno un brano strumentale.

Il messaggio che si lancia non e' sociale o prettamente personale...

E' un messaggio emotivo, spirituale.

Un esempio importante può' essere dato dalla musica New Age.

A differenza di un brano Rock, questa musica effettua una sorta di "massaggio" per la nostra mente…

Se vogliamo non ci emoziona a livello affettivo e non ci condiziona dandoci la "carica"…

pero' riesce a rendere fluide le nostre energie!

Flussi di note molto lunghe e ripetute costantemente ci permettono di sperimentare una sensazione di armonia!

Tutto questo e' misterioso, pero' esiste.

Parlando invece di colonne sonore, penso che se accompagnamo lo stesso filmato con dieci musiche diverse,

avremo dieci filmati "diversi"…i quali, a loro volta, ci "cattureranno" per dieci motivi diversi.

Paradossalmente la musica strumentale ha qualcosa in comune con il silenzio!

La sfera razionale riposa, mentre a livello interiore si verificano fenomeni quali l'intuizione e la creatività'.

Non esiste emozione che non abbia un “accordo” corrispondente,

e non esiste “accordo” che non possa accompagnare un'emozione!

Fortunatamente il motivo di tutto cio' e' e sara' sempre un mistero!!!

Il nostro cervello, nel corso dell'evoluzione ha immagazzinato tutte queste facolta'.

A questo punto non ha neanche importanza sapere se sia predisposto...

La cosa importante e' il fatto che questa magia avvenga!

Prendiamo ad esempio la musica classica...

Le Quattro Stagioni di Vivaldi.

Se chiudiamo gli occhi e le ascoltiamo, pare veramente che

ci descrivano la gioia della primavera, l'ebbrezza dell'estate,

la malinconia dell'autunno e la cupezza dell'inverno!

Eppure non ci sono versi, ma solo strumenti!

Eccitante vero?

Insomma... toni acuti o gravi... accordi maggiori o minori,

note lunghe o brevi... questo e' tutto cio' che ha a disposizione un musicista

per rappresentare qualsiasi cosa!

La musica strumentale non aggiunge niente, ma nemmeno toglie…

credo che aiuti a fare chiarezza, nel senso che stimola e potenzia la nostra immaginazione…

mi fa pensare a… mi sembra di vedere cio'… mi ricorda questo, mi fa venire in mente quello…

non c'e' un percorso "guidato" da delle parole, pero' raggiunge ugualmente il nostro animo!

Se si parla di musica strumentale e' molto facile, direi quasi scontato

pensare al Maestro Ennio Morricone...

Se posso fare una battuta, se si ascolta una sua opera, o ci si mette a studiare sul serio, o si abbandona l'idea di comporre musica!

Forse e' per questo che era molto umile...

non era un idolo, era solo un compositore!

Comporre musica strumentale richiede una elevata sensibilita'...

...ma anche ascoltarla!...le emozioni e i pensieri sono guidati dalle note, non dalle parole...

...anzi, talvolta, se abbiamo nostalgia di uno stato d'animo,

sappiamo che quel brano ci puo' aiutare!

Sostanzialmente si puo' concludere dicendo che , mentre una ballata crea dei sentimenti,

un brano strumentale crea delle sensazioni!!!

 

Read 425 times Last modified on Thursday, 03 December 2020 17:28
Giovanni Canu

Sono Giovanni Canu, un compositore italiano di colonne sonore.
Realizzo musica per montaggi video.
Musiche per spot, jingle, presentazioni e video aziendali.
Musiche per sport estremi, musiche per trailer e in genere sottofondi musicali per video.

Scopri chi sono cliccando qui.

www.jamstations.it