Musica e Metodo Featured

In questo Blog vorrei porre a confronto due differenti approcci alla musica....

Genio e sregolatezza... o genio e metodo?

Personalmente prediligo il secondo!

Ovviamente suonare davanti a 50.000 persone sotto effetto di droga o alcool

deve essere un'esperienza notevole... eccitante...

Ma il prezzo da pagare e' alto, molto alto... troppo alto!

La chimica del corpo non perdona, e il rischio e' quello di

cadere nell'isteria!

Per non parlare del fatto che le emozioni provate si ripetono solo sotto effetto di queste sostanze!

E' difficile, dopo aver guidato una Lamborghini, accontentarsi di un'utilitaria!

Il mio pensiero pero' non riguarda il “Live”... ma la composizione in Studio.

Tutti gli artisti creano in base all'ispirazione... questo e' logico!

A nessuno piace trovarsi di fronte alla propria strumentazione,

con la testa tra le mani, perche' non ”viene fuori” niente di buono!

Tantissimi artisti, in eta' matura, si sono interessati a delle tecniche di rilassamento,

o a della semplice attivita' fisica, da praticare prima di entrare in Studio.

Ispirazione a comando? Non esattamente!

Semplicemente, in termini di “Energia”...riduzione degli sprechi!

Controllare l'adrenalina e' difficilissimo...

Per “metodo” intendo proprio questo...

Il risultato, a volte, e' sorprendente!

Magari non si ha voglia di comporre, ci si impone un piccolo sforzo,

e proprio grazie a questo sforzo si crea un riff fantastico!!!!

Come nel Domino, un tassello fa cadere il successivo,

e si passa un meraviglioso momento creativo!

Momento che rimane impresso! Tradotto in musica!!!

...E a differenza del comporre sotto effetto di qualsiasi sostanza,

l'emozione che si provera', sara' sempre li...alla portata!!!

Chiaramente raggiungere questo livello non e' semplice...

Bisogna lavorare molto sul proprio “Ego”...

Un artista affermato potrebbe tranquillamente dire:

“L'artista sono io e faccio quello che mi pare!”

Legittimo!

Come una giornata si divide in alba, giorno e tramonto,

anche la carriera di un musicista si divide cosi'...

Alba e giorno vanno da soli...successo, soddisfazione, gratificazione...

Pero' e' importante anche il tramonto, che sara' vissuto con grande orgoglio

e senza rimpianti, solo se ci si e' avvicinati al “metodo”...

Questo e' un discorso di salute oltre che di arte!

Per metodo non intendo nello studiare, perché' li' e' indispensabile…

Piuttosto intendo per metodo semplicemente superare il "capriccio" di suonare solo quando se ne ha una voglia matta,

cioè' riuscire a trovare la motivazione anche in un momento poco creativo…

sara' l'amplificatore a renderlo creativo!

Non si può' vivere di "picchi"… e' frustrante!…

Come insegna il Taoismo, bisogna percorrere "la via di mezzo".

So che puo' sembrare assurdo, ma e' così'!

Tutti i musicisti hanno creato dei "cavalli di battaglia", brani sublimi…ed e' facile deprimersi se non si riesce a ripetersi in tal modo.

Non esiste persona più' infelice di un musicista che si sente "finito" creativamente…

Se sei stato in grado di creare dei capolavori, allora sarai in grado di crearne altri,

pero' devi accettare l'idea che il "quando" non dipende da te!

Un brano che per te raggiunge appena la sufficenza, magari per migliaia di persone e' un inno!!!

Nel mio piccolo, quando finisco un album, mi metto comodo e lo ascolto ad occhi chiusi…

Trasmette emozioni? se si, quali?

Naturalmente nel panorama musicale mondiale io sono un granello di sabbia,

pero' nel metodo ho trovato la soluzione al mio problema…

Se ci si vuole considerare dei musicisti, bisogna suonare…e' praticamente scontato!

E' l'unico modo per salire di livello. superare se stessi, evolversi!

E' tipicamente adolescenziale l'abbinamento "spinello/sala prove"

Il segreto sta nell'ascoltare la propria musica, non da autore, ma da “fan”!!!

 

 

Read 180 times Last modified on Tuesday, 28 July 2020 15:50
Giovanni Canu

Sono Giovanni Canu, un compositore italiano di colonne sonore.
Realizzo musica per montaggi video.
Musiche per spot, jingle, presentazioni e video aziendali.
Musiche per sport estremi, musiche per trailer e in genere sottofondi musicali per video.

Scopri chi sono cliccando qui.

www.jamstations.it